ANALYTICS IN THE CLOUD

Accelerare la trasformazione digitale con i dati

30 novembre 2021

Informazioni Generali

 

Virtual Roundtable

 

30 novembre 2021

 

11.30-13.00

 

Introduzione

Creare valore strategico attraverso un uso sempre più intelligente dei dati e delle infrastrutture

 

Sia i teorici dell’Information Economy che gli imprenditori della New Economy hanno un’idea piuttosto chiara del valore potenzialmente inespresso dai dati aziendali. La sfida per le organizzazioni è chiara: diventare Data-Driven Companies capaci di creare valore attraverso un uso sempre più intelligente dei dati e delle infrastrutture. In questo processo di trasformazione, le nuove piattaforme disegnate per lavorare sul cloud potrebbero diventare la strada naturale da intraprendere per un numero sempre più grande di imprese.

Negli ultimi mesi, SAS Viya è stata resa disponibile su Microsoft Azure, consentendo ai clienti di configurare più facilmente la pipeline di analisi negli ambienti cloud, scalare le performance di calcolo in modo affidabile e sicuro, e democratizzare l'accesso alle ultime innovazioni. Attraverso il ridisegno delle applicazioni analitiche dagli ambienti on-premise agli ambienti cloud, diventa così possibile focalizzare gli investimenti in persone e risorse, dalla gestione dei workload al data engineering, sulle attività a maggiore valore aggiunto.

Da anni IDC osserva con attenzione l’impatto degli analytics e del cloud sull’economia e sulla società per comprendere le strategie degli operatori che si muovono alla frontiera dell’innovazione. Entro il 2024, oltre il 30% delle aziende G2000 gestirà i carichi di lavoro di legati agli analytics e all’intelligenza artificiale in un ampio spettro uniformemente distribuito tra core, cloud ed edge, affidandosi a operatori sempre più specializzati per rendere l'infrastruttura trasparente e "invisibile" agli utenti.

Questi i temi al centro della tavola rotonda digitale organizzata da SAS e Microsoft in collaborazione con IDC Italia che si terrà il 30 novembre 2021 alle ore 11:30.

Nel corso dell’evento, saranno affrontati diversi temi, fra cui:

    • La Data-Driven Transformation a doppia velocità: dalla democratizzazione dei dati al real-time, dal right-sizing delle infrastrutture al vantaggio competitivo;
    • La partnership tecnologica tra SAS e Microsoft: quali sono i vantaggi e i benefici dall’integrazione di SAS Viya con Microsoft Azure
    • Cloud Analytic Platforms e Analytics-as-a-Service: nuove tendenze internazionali ed evidenze dal mercato italiano

Agenda

Orario Evento & Speaker
11:30

Welcome e overview a cura di IDC

Giancarlo Vercellino

Associate Director, Research & Consulting, IDC Italy
11:40

Intervento a cura di SAS e Microsoft

Mario Adolini

Principal Business Solution Manager, SAS

Roberto Filipelli

Microsoft Azure Business Group Director Italia, Microsoft
11:50

Conclusioni e Key Takeaways

12:00

Open discussion

13:00

Termine dell'evento

Sponsor

Partner

Contattaci

Jacopo Mancini

Conference Director, IDC Italy

+39 342 9487861

Chi è IDC

57 Anni | 1100 Analisti | 110 Paesi

IDC è la prima società mondiale specializzata in ricerche di mercato, servizi di consulenza e organizzazione di eventi nei settori ICT e dell’innovazione digitale. Oltre 1.000 analisti in 50 Paesi del mondo mettono a disposizione a livello globale, regionale e locale la loro esperienza e capacità per assistere il mercato della domanda e dell’offerta nella definizione delle proprie strategie tecnologiche e di business a supporto della competitività e della crescita aziendale. Ogni anno IDC conduce oltre 300.000 interviste, pubblica 5.000 report di ricerca e influenza più di 10.000 CIO ai propri eventi. IDC fa parte del gruppo IDG. La filiale italiana di IDC, costituita nel 1986, integra la visione strategica sviluppata dal gruppo a livello mondiale con le proprie competenze sul mercato ICT locale. Presso la sede di Milano lavorano più di 40 specialisti, suddivisi in quattro aree (Ricerca e Consulenza italiana, IDC Insights, Industry Solutions ed EU Government Consulting) e nella divisione dedicata agli eventi.