Gli elementi fondamentali per una Digital Leadership di successo

Digital Event, 18 gennaio 2022

Informazioni Generali

 

Digital Event

 

18 gennaio 2022

 

Orario

11:30 - 13:00

 

Introduzione

Percorsi ed esperienze di innovazione per l’azienda del futuro  
  

Il concetto di digital-first ha fatto irruzione in un momento assai complesso per le dinamiche dell’innovazione, alzando in modo deciso i ritmi del cambiamento nella direzione di una automazione digitale pervasiva. Nuovi interrogativi si aprono per le imprese in Italia: come trasformare le organizzazioni in modo consistente per il futuro digitale? Il rinnovamento di architetture e applicazioni è accompagnato da una crescita culturale che valorizzi metodologie di collaborazione e orientamento customer-centrico?

Il 91% delle imprese sente aumentare la pressione al cambiamento. Entro la fine del 2022, il 65% del PIL in Europa sarà digitalizzato. La crescita degli investimenti in Europa e in Italia nei prossimi 12 mesi sarà molto sostenuta, raccordata alle traiettorie di innovazione nel quadro dei fondi di ripresa e resilienza.

Ma l’intensificazione della spesa in tecnologie e servizi è solo una parte della ricetta. Soltanto il 26% delle aziende dichiara di aver raggiunto il ROI dalle proprie iniziative di investimento digitale. Perseguire risultati di impatto in un clima di costante incertezza richiede un salto di qualità. Nei cardini strategici, è necessaria una digital leadership che raccordi valori e obiettivi condivisi dai diversi stakeholder, sostenga approcci di apprendimento continuo, logiche open, condivisione, riuso di strumenti e pratiche.

Dal punto di vista tecnologico, secondo IDC spiccano tre princìpi fondanti: cloud native, automazione e hybrid cloud. Questi paradigmi offrono alle imprese l’opportunità di modernizzare le operation con nuovi strumenti e metodologie infrastrutturali e architetturali, abilitando la crescita nei nuovi ecosistemi digitali.

Questi e altri temi saranno al centro del Digital Event organizzato da Red Hat e Intel in collaborazione con IDC il prossimo 18 gennaio 2022. Un’occasione di approfondimento per conoscere scenari, esperienze di innovazione e orientarsi rispetto alle prossime iniziative per abilitare il successo delle strategie di business digitale, con uno sguardo particolare a tre dimensioni:

  • L’impatto: come assicurare benefici tangibili, ROI e risultati misurabili;
  • L’approccio: quali sono le leve vincenti e come ponderare le forze che intervengono dalla definizione delle strategie alla progettazione, all’implementazione, inclusa la gestione di team, partner e community;
  • La trasferibilità: espressa nella capacità di contaminare, portare valore per l’innovazione e la crescita in altri processi e contesti dell’ecosistema aziendale.

Nel corso dell'evento avremo anche il piacere di ospitare Intesa Sanpaolo, vincitrice per l'Italia del prestigioso Red Hat Digital Leader Award 2021.

Agenda

Orario Evento & Speaker
11:30

Benvenuto e apertura dei lavori

11:35

Introduzione a cura di Red Hat

Rodolfo Falcone

Country Manager Italia, Red Hat
11:40

Digital-first e Digital Leadership: scenari e modelli di innovazione

Fabio Rizzotto

Vice President, Head of Research and Consulting, IDC Italy

Con scenari sempre incerti, diventa ancora più urgente accelerare il passaggio ad architetture di business flessibili e aperte, interconnettere i nodi eterogenei dei processi d’impresa, abilitare l’eccellenza nelle pratiche di sviluppo e deploy di nuovi servizi e applicazioni digitali. Uno sguardo al carattere e ai fattori che delineano le Digital Leadership nelle imprese moderne: dalle foundation ibride e multicloud, all’automazione delle operation, alla diffusione della cultura dell’innovazione per rispondere a nuove aspettative degli stakeholder.

12:00

Live poll in diretta e commenti sui risultati

12:05

Intervento a cura di Red Hat

Giorgio Galli

Senior Manager Solution Architect - Italy, Red Hat
12:25

Live poll in diretta e commenti sui risultati

12:30

Premiazione e intervento a cura di Intesa Sanpaolo

Marco Senno

IT Infrastructure Solution Engineer, Intesa Sanpaolo

Flavio Fasano

Head of Hybrid Data Center & PaaS, Intesa Sanpaolo
12:50

Q&A e Closing con i relatori

Sponsor

Partner

Contattaci

Nicoletta Puglisi

Senior Conference Manager

+39 348 5503403

Chi è IDC

58 Anni | 1200 Analisti | 110 Paesi

IDC è la prima società mondiale specializzata in ricerche di mercato, servizi di consulenza e organizzazione di eventi nei settori ICT e dell’innovazione digitale. Oltre 1.200 analisti in 50 Paesi del mondo mettono a disposizione a livello globale, regionale e locale la loro esperienza e capacità per assistere il mercato della domanda e dell’offerta nella definizione delle proprie strategie tecnologiche e di business a supporto della competitività e della crescita aziendale. Ogni anno IDC conduce oltre 300.000 interviste, pubblica 5.000 report di ricerca e influenza più di 10.000 CIO ai propri eventi. IDC fa parte del gruppo IDG. La filiale italiana di IDC, costituita nel 1986, integra la visione strategica sviluppata dal gruppo a livello mondiale con le proprie competenze sul mercato ICT locale. Presso la sede di Milano lavorano più di 40 specialisti, suddivisi in quattro aree (Ricerca e Consulenza italiana, IDC Insights, Industry Solutions ed EU Government Consulting) e nella divisione dedicata agli eventi.