IDC Industry Week - Banking Day 2022

Future of Industry Ecosystems

Milano, 22 giugno 2022
Guarda il video

Informazioni Generali

 

Milano

 

22 giugno 2022

 

09.00-13.00

Introduzione

Il futuro dell’ecosistema bancario digitale: collaborazione e innovazione per la soddisfazione del cliente e il bene sociale


Il settore bancario si trova a un punto di inflessione critico con cambiamenti e forti pressioni provenienti da più lati. Il coinvolgimento del cliente deve essere sempre più personalizzato e contestuale; la sicurezza deve essere integrata e sempre più invisibile; gli strumenti e i servizi rivolti ai clienti devono fornire un valore quantificabile per questi ultimi. Oggi le banche devono rifocalizzare le loro iniziative di trasformazione digitale per far fronte a una nuova realtà in cui la dimensione tempo è votata all’instant culture e lo spazio diviene fluido oltre i confini degli uffici e delle filiali. Devono ripensare le proprie piattaforme di dati e iniziative di collaborazione per coinvolgere un più ampio ecosistema di fintech e innovatori dei servizi finanziari. Tuttavia, la creazione di valore digitale non è una strada a senso unico. Le banche devono infatti dimostrare di prendere sul serio le esigenze digitali dei clienti e del personale, per migliorare le esperienze individuali e il bene sociale.


Event Highlights


Vorremmo ringraziare tutti i delegati che hanno preso parte a conversazioni e momenti di networking in occasione di questo evento.

Un ristretto e selezionato gruppo di decisori IT e business ha preso parte a una sessione interattiva di discussione e di confronto con gli analisti IDC, con alcuni speaker d’eccezione e con i membri dell’advisory board.

Se hai perso l'evento o se ti piacerebbe ricevere maggiori informazioni sui topic discussi, clicca sul bottone qui sotto per visionare la registrazione dell'evento e accedere ai contenuti post-evento.


Guarda il video

Key trends

 
Instant finance

Entro il 2023, almeno il 65% dei consumatori di tutti i canali avrà sperimentato un'opzione di finanza istantanea.

 
Sentiment analysis

Entro il 2023, il 25% delle banche globali utilizzerà la sentiment analysis basata sull'AI per migliorare l'esperienza del cliente.

 
Dati in cloud

Entro il 2025, il 25% delle banche Tier 1 a livello globale impiegherà il cloud per i propri data warehouse e processi analitici.

Come partecipare

L'evento è gratuito (previa compilazione dell'apposito form di registrazione) per tutti gli addetti delle aziende del settore Banking e finance.

Per le aziende ICT (vendor, distributori, reseller, VAR, system integrator), le società di consulenza e servizi ICT, i privati e i liberi professionisti la quota di iscrizione è di 250 Euro + IVA 22%. L’iscrizione si perfezionerà solo dopo la conferma dell’avvenuto pagamento, pena l’impossibilità di partecipare all’evento. Per informazioni sulle modalità di pagamento contattare Simona Vercesi (svercesi@idc.com). Non è possibile effettuare pagamenti in loco.

Agenda

Orario Evento & Speaker
9:30

Registrazione e welcome coffee

10:00

IDC Opening - A Day in the Banking Ecosystem

Fabio Rizzotto

Vice President, Head of Research and Consulting, IDC Italy
10:10

IDC Market Watch - Le nuove dimensioni spazio-tempo dell’ecosistema bancario digitale: lo spazio fluido e la cultura instant

Maria Adele Di Comite

Research Director, IDC Financial Insights EMEA

In un contesto in cui la dimensione tempo è votata all’instant culture e lo spazio diviene fluido oltre i confini degli uffici e dei sistemi delle istituzioni finanziarie è importante porre l’attenzione alle interdipendenze e agli spazi di collaborazione fra tutti gli stakeholder per migliorare le esperienze individuali e il bene sociale.

• Innovare per accelerare: nuove tecnologie e modelli di business per soddisfare le esigenze dell’instant culture;

• Creare valore e migliorare il benessere degli individui: gli strumenti a supporto del hybrid workplace, le sfide all’approccio tradizionale di misurazione delle performance dei dipendenti e quelle della gestione dei clienti;

• Utilizzare le tecnologie e i dati per migliorare la società: dalla riduzione delle frodi all’accesso tempestivo al credito;

• Collaborare nell’ecosistema oltre lo spazio della singola banca: riconoscere le interconnessioni e le interdipendenze per migliorare la sicurezza e la Digital Operational Resilience.

10:30

Data Governance o velocità? Entrambe!

Sergio Esposito

Sales Director, Denodo

Le aziende di oggi ,caratterizzate dal doversi confrontare con un ambiente dinamico e altamente competitivo, si trovano spesso a dover scegliere tra governance e velocità. Da un lato la governance è più che mai necessaria per gestire enormi quantità di dati diversificati, consentendo di generarne valore e favorendo una riduzione dei rischi e dei costi; dall’altro, la necessità del business di rispondere rapidamente ai cambiamenti del mercato richiede una flessibilità che mal si concilia con i modelli tradizionali di data governace. La tecnologia diventa allora la chiave di volta per conciliare questi due aspetti, aiutando a comprimere i tempi e a ridurre la complessità nel passare dalla fase di studio a quella di produzione, velocizzando l’accesso, integrazione e la fruibilità dei dati.

10:50

Banking in the new normal: Challenges and solutions

Suranjan Som

Vice President Financial Services, Hitachi Vantara

The session will look at the new challenges the banking industry faces in a post-pandemic and how industry leaders are addressing these challenges.
The session will aim to highlight and map the technological innovations that are in the forefront to solve these new age problems!

11:10

Networking coffee break & 1-to-1 meetings

11:30

Il valore della governance dei processi nel percorso di trasformazione di Iccrea Banca

Angelo D'Arcangeli

Responsabile Processi di Gruppo e Modelli Bcc, Iccrea Banca
In-Person
11:50

Dall’idea al mercato, così processi fluidi e resilienti rendono la Banca competitiva

Sabrina Baudino

Expert Dwh Designer, Kirey Group

Valter Cavallino

Business Line IMA Senior Manager BI & Analytic Tools, Kirey Group
Il miglioramento della competitività della Banca oggi passa anche attraverso la minimizzazione del tempo necessario per lanciare sul mercato prodotti personalizzati e servizi innovativi. La Banca si trova ad affrontare una sfida che nasce nei laboratori di ricerca del business e prosegue sugli ambienti produttivi. Come possiamo governare questo processo, rendendolo fluido e resiliente? Kirey Group presenta un caso reale in ambito data science.
12:10

Guest Speaker|External View

Daniela Vinci

Country Representative, Eba Clearing
12:40

Closing and switch to Networking Lunch & 1-to-1 meetings

Sponsor

Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Patrocinio
Main Media Partner
Media Partner

Location

Grand Visconti Palace

A due passi dal centro di Milano il Grand Visconti Palace interpreta al meglio il senso meneghino di ospitalità, in perfetto equilibrio fra tradizione e contemporaneità, tra la cultura dell’accoglienza dei grand hotel di un tempo e la disponibilità delle moderne tecnologie al servizio del mondo degli eventi.

Come raggiungere la sede

Il Grand Visconti Palace si trova in Viale Isonzo, 14.
A soli 150 mt dalla fermata della metropolitana LODI T.I.B.B. (linea 3 - gialla), l’hotel si trova a 4 km dalla stazione centrale di Milano, a 8 km dall’aeroporto di Milano Linate e ad un paio di chilometri dall’imbocco delle principali autostrade (A1 e A4).

Contattaci

Nicoletta Puglisi

Senior Conference Manager

+39 348 5503403

Chi è IDC

58 Anni | 1300 Analisti | 110 Paesi

IDC è la prima società mondiale specializzata in ricerche di mercato, servizi di consulenza e organizzazione di eventi nei settori ICT e dell’innovazione digitale. Oltre 1.300 analisti in 50 Paesi del mondo mettono a disposizione a livello globale, regionale e locale la loro esperienza e capacità per assistere il mercato della domanda e dell’offerta nella definizione delle proprie strategie tecnologiche e di business a supporto della competitività e della crescita aziendale. Ogni anno IDC conduce oltre 300.000 interviste, pubblica 5.000 report di ricerca e influenza più di 10.000 CIO ai propri eventi. IDC fa parte del gruppo IDG. La filiale italiana di IDC, costituita nel 1986, integra la visione strategica sviluppata dal gruppo a livello mondiale con le proprie competenze sul mercato ICT locale. Presso la sede di Milano lavorano più di 40 specialisti, suddivisi in quattro aree (Ricerca e Consulenza italiana, IDC Insights, Industry Solutions ed EU Government Consulting) e nella divisione dedicata agli eventi.