Digital Reinvention and Cloud Innovation Path

Innovazione e modernizzazione attraverso la migrazione a SAP S/4HANA

11 giugno 2020

Informazioni Generali

 

IDC Digital Platform

 

11 Giugno 2020

 

11.30-13.00

Introduzione

Pianificazione, metodologia, esperienza. Oltre al fattore tecnologico, la trasformazione digitale richiede la capacità di gestire il cambiamento al momento giusto e nel modo giusto, soprattutto in uno scenario di grande incertezza e turbolenza come quello che la società e l’economia globale stanno attraversando. Questo è tanto più vero quanto più si vanno a toccare processi e applicazioni come le soluzioni ERP, sulle quali grava l’intera operatività aziendale.

Innovare il core business è oggi essenziale per raggiungere quei livelli di efficienza e agilità necessari per restare competitivi, a prescindere dalle dimensioni aziendali e dal settore di appartenenza. Solo attraverso la modernizzazione delle applicazioni core è infatti possibile rimettere il fattore umano al centro dei processi aziendali e l’IT al servizio effettivo del business, migliorando la resilienza digitale dell’organizzazione e promuovendo una rapida ripartenza.

Per farlo servono appunto pianificazione, metodologia, esperienza: pianificazione per tempo, prima che la concorrenza si porti troppo avanti; metodologia di migrazione delle applicazioni e di gestione del cambiamento organizzativo; infine, capitalizzazione sull’esperienza di pratiche consolidate.

La migrazione delle applicazioni core verso l’architettura cloud di SAP S/4HANA è un momento di trasformazione decisivo per molte imprese italiane, che attraverso un nuovo modello applicativo e infrastrutturale vedono aprirsi non soltanto uno spazio di rinnovamento tecnologico, ma un vero e proprio balzo verso nuove modalità operative, di lavoro e di collaborazione, più agili, scalabili e governabili. Con cambiamenti così radicali e repentini, capire quale è il modello migliore per gestire il cambiamento tecnologico non è facile: il metodo Bluefield di IBM consente a qualsiasi azienda di coniugare innovazione e razionalizzazione, garantendo una migrazione verso SAP 4/HANA efficiente e in grado di valorizzare ogni giorno di operatività, muovendosi sia da greenfield che da brownfield.

Il webinar organizzato da IBM e IDC sarà l'occasione per esaminare i modelli che le imprese italiane stanno adottando per gestire la transizione delle applicazioni aziendali alle architetture cloud di SAP S/4HANA, per comprendere come organizzare una migrazione sostenibile salvaguardando la continuità delle operazioni aziendali, e per scoprire come rafforzare la governance lavorando attraverso il cloud e i microservizi, in un momento in cui la sostenibilità dei processi aziendali è messa a dura prova a livello globale.

Nel corso dell’evento sono previsti interventi di esperti, testimonianze di progetti già realizzati da aziende leader, esempi di gestione del cambiamento aziendale.

Affronteremo diversi temi, fra cui:

  • Digital Transformation vs. Digital Reinvention: la migrazione verso il cloud delle core business application come trigger della trasformazione aziendale
  • Seamless Transition: il racconto delle esperienze e dei casi concreti di migrazione verso SAP S/4HANA, tra buone pratiche e metodologie proprietarie (Bluefield)
  • Una panoramica del mercato italiano ed europeo: le aspettative delle imprese e le strategie emergenti per gestire il cambiamento tecnologico

Sponsor

Partner

Contattaci

Jacopo Mancini

Conference Director

+39 342 9487861

Chi è IDC

56 Anni | 1100 Analisti | 110 Paesi

IDC è la prima società mondiale specializzata in ricerche di mercato, servizi di consulenza e organizzazione di eventi nei settori ICT e dell’innovazione digitale. Oltre 1.000 analisti in 50 Paesi del mondo mettono a disposizione a livello globale, regionale e locale la loro esperienza e capacità per assistere il mercato della domanda e dell’offerta nella definizione delle proprie strategie tecnologiche e di business a supporto della competitività e della crescita aziendale. Ogni anno IDC conduce oltre 300.000 interviste, pubblica 5.000 report di ricerca e influenza più di 10.000 CIO ai propri eventi. IDC fa parte del gruppo IDG. La filiale italiana di IDC, costituita nel 1986, integra la visione strategica sviluppata dal gruppo a livello mondiale con le proprie competenze sul mercato ICT locale. Presso la sede di Milano lavorano più di 40 specialisti, suddivisi in quattro aree (Ricerca e Consulenza italiana, IDC Insights, Industry Solutions ed EU Government Consulting) e nella divisione dedicata agli eventi.