B2B Sales & Ecosystem Innovation

Virtual Roundtable, 1 ottobre 2020
Registrati

Informazioni Generali

 

Virtual Roundtable

 

1 ottobre 2020

 

11.00-12.30

Introduzione

Come abilitare modelli collaborativi, efficienti e integrati attraverso piattaforme e portali digitali
per una nuova relazione con clienti e partner

 

I clienti sono alla continua ricerca di esperienze personalizzate, innovative e sicure, che possano garantire convenienza e flessibilità. Al giorno d'oggi, però, intraprendere con successo attività di engagement, retention e soddisfazione risulta complesso, anche a causa di un numero elevato di attori in gioco (aziende, partner, agenti, rivenditori). Per le aziende di tutti i settori, è necessario ottimizzare al meglio i processi e i canali di vendita B2B, senza trascurare però l'ecosistema di partner con il quale si relazionano.

In base alla visione di IDC, ripensare i modelli di interazione lungo la filiera e i processi di vendita B2B attraverso logiche basate sull'integrazione, la collaboration e l'intelligenza sarà una priorità fondamentale per le aziende che hanno l'obiettivo di relazionarsi al meglio con il proprio mercato di riferimento e con i partner, e che vogliono differenziarsi e conseguire un vantaggio competitivo.

Al centro di questo nuovo approccio emergono le soluzioni di collaboration e di e-commerce, basate su piattaforme e portali digitali, in grado di ottimizzare la relazione con i partner lungo la supply chain, di fornire esperienze digitali di qualità e di valorizzazione i dati per ottimizzare i processi commerciali e innovare i modelli di business, seguendo logiche agili, flessibili e data-driven.

Queste soluzioni consentono di integrare tutte le attività degli attori coinvolti nella supply chain - come fornitori, reseller e agenti - all'interno di un ambiente virtuale unificato, ottimizzando di conseguenza i processi di gestione degli ordini, delle scorte e delle vendite. Attraverso queste piattaforme è inoltre possibile efficientare la gestione dei canali e delle attività di vendita, migliorando l'engagement, la conversione e la retention dei clienti B2B.

IDC organizza con Liferay, il 1° ottobre 2020, una Virtual Roundtable con l'obiettivo di condividere in maniera aperta e interattiva le esperienze di tutti i partecipanti sulle priorità di innovazione inerenti i canali di vendita B2B, i rapporti con agenti, dealer, rivenditori, e il ripensamento dei processi di collaborazione lungo la supply chain.

In particolare, ci confronteremo e interrogheremo su:

- Come poter fornire esperienze di qualità e personalizzate ai clienti nel mercato B2B?

- Come superare la complessità di gestione dei rapporti e dei processi lungo la supply chain?

- Il ruolo delle piattaforme e dei portali B2B per migliorare i rapporti tra azienda, fornitori, agenti e partner

Agenda

Orario Evento & Speaker
11:00

Verifiche tecniche e collegamento partecipanti

11:05

Benvenuto e Apertura dei Lavori a cura di IDC

11:10

Introduzione alla tematica

Diego Pandolfi
Research and Consulting Manager, IDC Italy
11:20

Scenario Tecnologico a cura di Liferay

Andrea Diazzi
Business Development Manager Italy Greece Cyprus Israel, Liferay
11:30

Dibattito moderato da IDC

12:25

Conclusioni e Chiusura lavori

Sponsor

Partner

Contattaci

Magda Tripoli

Conference Manager

+39 02 28457385

Chi è IDC

56 Anni | 1100 Analisti | 110 Paesi

IDC è la prima società mondiale specializzata in ricerche di mercato, servizi di consulenza e organizzazione di eventi nei settori ICT e dell’innovazione digitale. Oltre 1.000 analisti in 50 Paesi del mondo mettono a disposizione a livello globale, regionale e locale la loro esperienza e capacità per assistere il mercato della domanda e dell’offerta nella definizione delle proprie strategie tecnologiche e di business a supporto della competitività e della crescita aziendale. Ogni anno IDC conduce oltre 300.000 interviste, pubblica 5.000 report di ricerca e influenza più di 10.000 CIO ai propri eventi. IDC fa parte del gruppo IDG. La filiale italiana di IDC, costituita nel 1986, integra la visione strategica sviluppata dal gruppo a livello mondiale con le proprie competenze sul mercato ICT locale. Presso la sede di Milano lavorano più di 40 specialisti, suddivisi in quattro aree (Ricerca e Consulenza italiana, IDC Insights, Industry Solutions ed EU Government Consulting) e nella divisione dedicata agli eventi.