Insurance: la Digital Intelligence al servizio dell’innovazione

7 luglio 2020

Informazioni Generali

 

IDC Digital Platform

 

07 luglio 2020

 

14.30-15.30

Introduzione

AI, Automation e Trust: come far evolvere le logiche operative e le relazioni con i mercati

 

Come nella maggior parte dei settori economici, il rapporto tra assicurazioni e interlocutori del proprio ecosistema è stato completamente stravolto negli ultimi mesi. Trasformazioni urgenti – sostenute da un grande apporto tecnologico e umano - si sono quindi rese ancor più necessarie per:

  • introdurre nuove modalità di servizio e relazione con i clienti;
  • riconfigurare rapporti e processi interni e con l’ecosistema distributivo;
  • rimodulare portafogli di servizi e prodotti;
  • gestire nuovi processi e modalità di lavoro.

Nel riemergere lentamente dallo shock, le assicurazioni anche nel nostro Paese si interrogano su come cogliere nuove direzioni di crescita, alla luce dell’esperienza vissuta dal Paese e dell’evoluzione di concetti quali “rischio” e “trust” insiti nella missione del settore.

Districarsi tra questi fattori richiede di riallacciare i connotati evolutivi che già caratterizzavano il comparto in epoca pre-Covid. Le trasformazioni della società e delle imprese, degli stili di vita e di consumo – ulteriormente amplificati dall’emergenza – danno ulteriore slancio allo sviluppo di un insieme di “Cognitive Capabilities” che saranno fondamentali per operare negli scenari futuri.  

Stiamo osservando la nascita di innumerevoli best practice e use case basate su Artificial Intelligence/Machine learning che stanno rivoluzionando la relazione con i clienti, i servizi di assistenza, la gestione di processi “core”, i rapporti con la catena distributiva e le decisioni data-driven.

Il tutto con un’amalgama crescente di discipline e paradigmi (Identity & Digital Trust, Risk Management, Intelligent Automation, Cloud, Connected Insurance, Open Ecosystem).

Il webinar organizzato il 7 luglio da Google Cloud ed Everis in collaborazione con IDC sarà l’occasione per condividere esperienze e direzioni di innovazione su diversi temi, tra cui:

  • l’innovazione AI-powered della Customer Relation e del “Proactive Engagement”, che abilita nuovi livelli di automazione dei processi a diretto contatto con i clienti valorizzando al tempo stesso il ruolo della rete distributiva;
  • il salto di qualità delle connected operation, facilitato da algoritmi di AI e soluzioni di intelligent automation, anche nei processi ad alta intensità di documenti;
  • il valore di architetture abilitanti quali il cloud: da un lato, acceleratore di nuove iniziative; dall’altro, orchestratore per far dialogare il nuovo con l’esistente, grazie ai principi di modernizzazione che inevitabilmente introduce.

Agenda

Orario Evento & Speaker
14:30

Benvenuto e apertura lavori da parte di IDC e Google Cloud

14:35

Intervento a cura di IDC

Fabio Rizzotto
Associate Vice President, Head of Research and Consulting, IDC Italy
14:45

Intervento a cura di Google Cloud

Emanuele Ratti
Head of Financial Services, Google Cloud
15:00

Intervento a cura di Everis

Stefano D'Ellena
Head of Insurance Sector, everis Italia
15:15

Sessione Q&A e Live Poll

15:30

Conclusioni e termine dei lavori

Sponsor

Partner
Partner

Contattaci

Jacopo Mancini

Conference Director

+39 342 9487861

Chi è IDC

56 Anni | 1100 Analisti | 110 Paesi

IDC è la prima società mondiale specializzata in ricerche di mercato, servizi di consulenza e organizzazione di eventi nei settori ICT e dell’innovazione digitale. Oltre 1.000 analisti in 50 Paesi del mondo mettono a disposizione a livello globale, regionale e locale la loro esperienza e capacità per assistere il mercato della domanda e dell’offerta nella definizione delle proprie strategie tecnologiche e di business a supporto della competitività e della crescita aziendale. Ogni anno IDC conduce oltre 300.000 interviste, pubblica 5.000 report di ricerca e influenza più di 10.000 CIO ai propri eventi. IDC fa parte del gruppo IDG. La filiale italiana di IDC, costituita nel 1986, integra la visione strategica sviluppata dal gruppo a livello mondiale con le proprie competenze sul mercato ICT locale. Presso la sede di Milano lavorano più di 40 specialisti, suddivisi in quattro aree (Ricerca e Consulenza italiana, IDC Insights, Industry Solutions ed EU Government Consulting) e nella divisione dedicata agli eventi.