IDC Resilient Infrastructure

DIGITAL CONNECTIONS | Italy | 9 luglio 2020
Registrati

Informazioni Generali

 

Video Webinar

 

9 luglio 2020

 

11.30-12.30

Introduzione

Come realizzare un'organizzazione più agile per limitare l'impatto delle interruzioni

 

La disponibilità dei sistemi e la continuità del servizio sono fondamentali per rispondere a emergenze e situazioni di crisi. Garantire la resilienza delle infrastrutture IT significa porre le basi di una resilienza organizzativa e operativa in grado di fare la differenza, in periodi come l'attuale, tra il fallimento e il successo. Infrastrutture tecnologiche agili, scalabili e sicure, forte focalizzazione sull'automazione dei processi di risposta e ricorso a servizi cloud gestiti sono gli ingredienti principali per un business resiliente e vincente.

Key Trends

FOW_icon

    Entro il 2022, tutte le piattaforme infrastrutturali aziendali avranno funzionalità di sicurezza assistita dall’hardware aumentando così i livelli di protezione dei dati e di resilienza applicativa.
FOW_icon

    Entro il 2023, il 50% dei data center aziendali e il 75% dei maggiori siti edge faranno leva su tecnologie di intelligenza artificiale e machine learning per migliorare la resilienza, l’operatività e i consumi.
FOW_icon

    Entro il 2023, l’80% dei workload aziendali sarà fatto migrare o creato con container e microservizi, riducendo l’occorrenza infrastrutturale per app del 60% e migliorando la resilienza dei servizi IT del 70%.

Perché partecipare

 

Resilient Infrastructure


Un’ora per confrontarsi su come e dove sviluppare un’infrastruttura capace di rispondere a emergenze ed esigenze impreviste e improvvise.

 

Resilient Business


Un evento per capire come “comporre” un’infrastruttura in grado di consentire al business di adattarsi velocemente ai cambiamenti di mercato.

 

Resilient People


Un’opportunità per comprendere come uomo e macchina possono collaborare per imparare l’uno dall’altra, aumentando le rispettive capacità.

Agenda

Orario Evento & Speaker
11:30

Resilient Infrastructure for Digital Enterprise

Sergio Patano
Associate Research Director, IDC Italy

L’azienda digitale può affrontare le sfide del futuro - ma anche quelle contingenti che stiamo vivendo da qualche mese - solo se poggia le basi del proprio successo su un’infrastruttura in grado di garantire continuità operativa e elevata disponibilità dei sistemi e un livello di flessibilità che permetta un time-to-market in linea con le evoluzione del mercato.

11:40

Eliminare i costi nascosti dei Backup Legacy

Manlio De Benedetto
Director Sales Engineer SEMEA, Cohesity
11:50

Cloud Data Management: ridurre il rischio per assicurare una ripartenza veloce e affidabile

Alessio Di Benedetto
Senior Presales Manager SEMEA, Veeam Software
12:00

Active Directory Cyber Resilience: If your AD is down, your business is down. It’s that simple

Alessio Lo Turco
Strategic Systems Consultant, Quest
12:10

L’infrastruttura resiliente che cresce insieme al business

Marco Meraviglia
Senior Solution Consultant, Hitachi Vantara
12:20

Q&A Session

Sponsor

Partner
Partner
Partner
Partner

Contattaci

Nicoletta Puglisi

Senior Conference Manager

+39 348 5503403

Chi è IDC

56 Anni | 1100 Analisti | 110 Paesi

IDC è la prima società mondiale specializzata in ricerche di mercato, servizi di consulenza e organizzazione di eventi nei settori ICT e dell’innovazione digitale. Oltre 1.000 analisti in 50 Paesi del mondo mettono a disposizione a livello globale, regionale e locale la loro esperienza e capacità per assistere il mercato della domanda e dell’offerta nella definizione delle proprie strategie tecnologiche e di business a supporto della competitività e della crescita aziendale. Ogni anno IDC conduce oltre 300.000 interviste, pubblica 5.000 report di ricerca e influenza più di 10.000 CIO ai propri eventi. IDC fa parte del gruppo IDG. La filiale italiana di IDC, costituita nel 1986, integra la visione strategica sviluppata dal gruppo a livello mondiale con le proprie competenze sul mercato ICT locale. Presso la sede di Milano lavorano più di 40 specialisti, suddivisi in quattro aree (Ricerca e Consulenza italiana, IDC Insights, Industry Solutions ed EU Government Consulting) e nella divisione dedicata agli eventi.