Enabling the journey to the Hybrid Multicloud

31 marzo 2021
Registrati

Informazioni Generali

 

IDC Digital Platform

 

31 marzo 2021

 

11.30 - 12.30

 

Introduzione

Come abilitare la modernizzazione delle applicazioni e la portabilità dei workload

 

La maturità tecnologica raggiunta dal cloud ha fatto crescere tra le aziende la consapevolezza dei vantaggi che una sua corretta adozione può portare sul fronte IT e soprattutto su quello business. Uno dei principali cambiamenti è legato alla percezione stessa del cloud, per cui si è manifestato un profondo cambio di paradigma da “viaggio verso il cloud” a “viaggio con il cloud verso nuovi modelli di business”.

In questo scenario gioca un ruolo fondamentale l’implementazione di una strategia di migrazione che fondi le sue basi sulla possibilità per le aziende di accelerare la capacità di trasformarsi digitalmente e di reinventare le proprie attività attraverso l'innovazione basata sui dati.

Elementi fondamentali di questa strategia sono:

  • La modernizzazione applicativa, tanto più delicata quanto più è diffusa la connotazione legacy tra le applicazioni business critical;
  • La creazione e il deployment delle applicazioni, più veloce e stabile grazie all’utilizzo dei container;
  • La gestione e l’orchestrazione di ambienti cloud ibridi e multicloud, che eliminano anche il rischio del vendor lock-in;
  • La distribuzione automatizzata dei parametri di sicurezza negli ambienti interconnessi.

Un approccio come questo genera molteplici nuove sfide poiché va a incrementare il livello di complessità legato alla gestione e alla governance di ambienti eterogenei. Appoggiarsi a un provider di servizi cloud gestiti diventa quindi una scelta necessaria per potersi concentrare maggiormente su attività a maggior valore aggiunto per il business aziendale.

Il successo di questo percorso dipende in modo sostanziale dall’adozione di una piattaforma applicativa (possibilmente gestita) in grado di estendere i servizi e le prassi di progettazione cloud ai propri ambienti, di consentire una rapida modernizzazione delle applicazioni e di garantire una coerenza operativa tra i vari ambienti per il disegno di un hybrid multicloud agile, flessibile e dinamico.

Secondo IDC, entro il 2024 il 25% delle organizzazioni sarà in grado di migliorare l'agilità aziendale grazie all’integrazione dei dati all’edge con applicazioni costruite su piattaforme cloud.

Questi temi saranno al centro di un nuovo webinar che IDC in collaborazione con Google Cloud sta organizzando il 31 marzo 2021.

Agenda

Orario Evento & Speaker
11:30

Benvenuto ed apertura lavori

11:35

Intervento a cura di IDC

Sergio Patano

Associate Research Director, IDC Italy
11:45

Q&A con i partecipanti e Live Poll 1

11:50

Intervento a cura di Google Cloud

Giovanni Galloro

EMEA Solution Lead, Application Modernization, Google Cloud
12:15

Q&A con i partecipanti e Live Poll 2

12:30

Chiusura lavori

Sponsor

Partner

Contattaci

Jacopo Mancini

Conference Director

+39 342 9487861

Chi è IDC

57 Anni | 1100 Analisti | 110 Paesi

IDC è la prima società mondiale specializzata in ricerche di mercato, servizi di consulenza e organizzazione di eventi nei settori ICT e dell’innovazione digitale. Oltre 1.000 analisti in 50 Paesi del mondo mettono a disposizione a livello globale, regionale e locale la loro esperienza e capacità per assistere il mercato della domanda e dell’offerta nella definizione delle proprie strategie tecnologiche e di business a supporto della competitività e della crescita aziendale. Ogni anno IDC conduce oltre 300.000 interviste, pubblica 5.000 report di ricerca e influenza più di 10.000 CIO ai propri eventi. IDC fa parte del gruppo IDG. La filiale italiana di IDC, costituita nel 1986, integra la visione strategica sviluppata dal gruppo a livello mondiale con le proprie competenze sul mercato ICT locale. Presso la sede di Milano lavorano più di 40 specialisti, suddivisi in quattro aree (Ricerca e Consulenza italiana, IDC Insights, Industry Solutions ed EU Government Consulting) e nella divisione dedicata agli eventi.