Integrare Data Management e Digital Transformation

13 aprile 2021
Registrati

Informazioni Generali

 

Virtual Round Table

 

13 aprile 2021

 

16.00 -17.30


 

Introduzione

Dalla data virtualization all’interoperabilità cloud: la nuova era della Data Integration

Con la prospettiva multicloud che si consolida, le imprese si trovano davanti a scelte complesse da compiere per lanciare e rendere consistenti processi più automatizzati e nuove offerte di business, irrobustendo la capacità di adattamento agli scenari sempre più incerti.

Che siano tattiche o parte di un disegno strategico, la maggior parte delle decisioni di innovazione coinvolge problematiche di integrazione: tra dati, applicazioni, processi e ambienti diversi.

Queste scelte si misurano con nuovi interrogativi, ma anche con concetti non necessariamente nuovi che appaiono sotto una luce diversa. Nei prossimi due anni, la crescente maturità nel mixare strumenti diversi sotto un’unica regia (data management cloud-native, data virtualization, ecc.) porterà il 50% delle imprese a fare un salto di qualità nella capacità di rispondere alle aspettative di “data experience” e “data value”, massimizzando quindi le strategie di Data Intelligence & Integration.

Inoltre, già entro la fine di quest’anno, il 75% delle imprese avrà raggiunto nuovi traguardi in termini di utilizzo e valorizzazione di sorgenti di dati esterne per i processi decisionali cross-funzionali.

Come stanno cambiando le pratiche di data management? In che modo le aziende possono costruire valore attraverso percorsi che minimizzano i rischi, massimizzano i risultati e rispondono a istanze multiple che giungono da profili e generazioni diverse di utenti interni e clienti finali? Come raggiungere obiettivi di standardizzazione valorizzando al tempo stesso le eterogeneità dell’era digitale?

IDC e Tibco organizzano il prossimo 13 aprile una Virtual Roundtable, un momento di confronto tra analisti, esperti, technology leader e business manager attorno alle evoluzioni della disciplina del data management e alle scelte di data integration nella complessità odierna. Sarà un’occasione per:

  • orientarsi su scenari, implicazioni IT e sforzi di integrazione da compiere nell’era multicloud;
  • indirizzare in modo consapevole le politiche di data management e integration, guardando a best practice ed esperienze;
  • riflettere sui tratti comuni ma anche sulle specificità dei domini funzionali, settoriali, sulle competenze, per guardare con senso pratico alle sfide strategiche e operative.

 

Agenda

Orario Evento & Speaker
16:00

Verifiche tecniche e collegamento partecipanti

16:05

Benvenuto e Apertura dei Lavori

16:10

Presentazione a cura di IDC Italia

Fabio Rizzotto

Associate Vice President, Head of Research and Consulting, IDC Italy
16:25

Scenario Tecnologico a cura di Tibco

Massimo Milano

Director, Solutions Consultants, TIBCO
16:40

Sessione Interattiva

17:30

Conclusioni e Chiusura dei Lavori

Sponsor

Partner

Contattaci

Nicoletta Puglisi

Senior Conference Manager

+39 348 5503403

Chi è IDC

57 Anni | 1100 Analisti | 110 Paesi

IDC è la prima società mondiale specializzata in ricerche di mercato, servizi di consulenza e organizzazione di eventi nei settori ICT e dell’innovazione digitale. Oltre 1.000 analisti in 50 Paesi del mondo mettono a disposizione a livello globale, regionale e locale la loro esperienza e capacità per assistere il mercato della domanda e dell’offerta nella definizione delle proprie strategie tecnologiche e di business a supporto della competitività e della crescita aziendale. Ogni anno IDC conduce oltre 300.000 interviste, pubblica 5.000 report di ricerca e influenza più di 10.000 CIO ai propri eventi. IDC fa parte del gruppo IDG. La filiale italiana di IDC, costituita nel 1986, integra la visione strategica sviluppata dal gruppo a livello mondiale con le proprie competenze sul mercato ICT locale. Presso la sede di Milano lavorano più di 40 specialisti, suddivisi in quattro aree (Ricerca e Consulenza italiana, IDC Insights, Industry Solutions ed EU Government Consulting) e nella divisione dedicata agli eventi.